Mammiferi in estinzione: torneranno dopo milioni di anni

0
Leopardo delle Nevi Rischia Estinzione

Mammiferi in estinzione: questo è il pronostico degli scienziati. La profezia arriva dopo una simulazione messa in atto da un gruppo di ricerca dell’università danese di Aarhus in collaborazione con l’università svedese di Goteborg.

Mammiferi in estinzione: la parola degli esperti

Maurizio Casiraghi, zoologo dell’Università di Milano-Bicocca racconta «Finora abbiamo sempre studiato a posteriori le estinzioni di massa del passato: dalla più antica, avvenuta 450 milioni di anni fa, fino alla più recente, quella che ha coinvolto anche i dinosauri 65 milioni di anni fa. Oggi invece ci troviamo dentro la sesta estinzione di massa, dovuta alle modificazioni degli habitat causate dall’uomo. Riuscire a valutare il processo in atto è un’impresa davvero ardua: capire come influirà sulle specie viventi non è facile, ma di certo i mammiferi (spesso all’apice della catena alimentare) sono la cartina di tornasole più evidente».

Per capire quale possa essere il destino di questi animali, i ricercatori danesi e svedesi hanno ideato un enorme database che include le oltre 4.500 specie di mammiferi viventi e le centinaia di specie che sono sparite con l’avvento dell’Homo sapiens.

I dati inerenti alle dimensioni corporee dei vari animali e le loro relazioni evolutive hanno subito una accurata analisi da cui si ottengono simulazioni preoccupanti per il futuro.

I risultati dello studio sui mammiferi in estinzione

Tra le migliori ipotesi, entro 3-5 milioni di anni la natura sarà in grado di rigenerare la biodiversità che si perderà nei prossimi 50 anni. 

Stando agli autori dello studio, questo nuovo metodo di analisi sarà in grado di individuare quali siano le specie più a rischio su cui porre l’attenzione per poterli conservare.

Casiraghi sottolinea «È utile proteggere singole specie `ombrello´, la cui salvaguardia permette di conservare a cascata altre specie del loro ecosistema, ma dobbiamo ormai renderci conto che siamo di fronte a una sofferenza globale di tutti gli ecosistemi. La scienza non basta più: la palla ora deve passare ai legislatori affinché attuino scelte decisive».

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.