Miriana Trevisan molestata da Giuseppe Tornatore: confessione shock a Vanity Fair

By | 3 novembre 2017

Miriana Trevisan confessa molestie subite dal premio Oscar TornatoreTante donne famose, negli ultimi tempi, hanno deciso di togliersi ‘sassolini dalle scarpe’ e confessare quello che avevano tenuto nascosto per molto tempo. Tutto è partito dallo scandalo Weinstein. Il noto produttore americano avrebbe molestato tantissime attrici, specialmente quelle giovani, tra cui l’italiana Asia Argento. Di Weinstein e del suo comportamento vergognoso è stato detto molto e se ne dirà molto. Adesso non vogliamo soffermarci su questo, anche perché anche noi ne abbiamo parlato abbondantemente. Se non fosse esploso lo scandalo Weinstein, tante attrici avrebbero ugualmente gettato fango su personaggi noti del mondo del cinema e dello spettacolo? Perché solo adesso tante donne hanno denunciato le molestie subite tanti anni fa? Anche queste sono altre dissertazioni. Nelle ultime ore è stato accusato un altro ‘mostro sacro’ del cinema italiano e mondiale: Giuseppe Tornatore. Ad accusare di molestie il Premio Oscar è stata Miriana Trevisan, showgirl diventata famosa grazie a ‘Non è la Rai’ ma in poco tempo allontanata dal piccolo e grande schermo per una serie di ‘no’ a personaggi influenti come Tornatore.

I presunti abusi subiti 20 anni fa

Miriana Trevisan, sulla scia delle numerose donne che hanno rivelato di aver subito molestie da ‘pezzi forti’ del mondo dello spettacolo, ha voluto parlare delle sue traumatiche esperienze a Vanity Fair. Tempo fa, la 44enne aveva detto, durante un’intervista a Linkiesta, di non essere riuscita a fare il ‘grande salto’ nel piccolo e grande schermo per non essere scesa a compromessi con certi personaggi.

Nel corso dell’intervista rilasciata a Vanity Fair, la Trevisan ha detto riguardo ai presunti abusi subiti da Tornatore: “E’ una storia di 20 anni fa; probabilmente lui neanche se ne ricorda, ma io sì. E ricordo anche molto altro. 20 anni fa andai negli uffici di Giuseppe Tornatore. Era un appuntamento che mi aveva organizzato il mio agente; non era un provino ma un primo incontro in vista di un film in lavorazione, ‘La leggenda del pianista sull’oceano'”.

Dopo aver parlato del più e del meno con Tornatore, la giovane Miriana decise di tornarsene a casa. Il popolare cineasta, allora, le propose di uscire con lui e mangiare una pizza insieme. Lei rispose che era già impegnata: ‘Lo ringraziai e mi alzai per andarmene. Lui mi seguì fino alla porta, mi appoggiò al muro e cominciò a baciarmi collo e orecchie, le mani sul seno, in modo abbastanza aggressivo. riuscii a sfilarmi e scappai via’. 

Miriana Trevisan è cosciente che il destinatario delle sue accuse è uno dei registi più famosi al mondo ma sa anche che ‘è la mia parola contro la sua’.

Giuseppe Tornatore smentisce le accuse

Le accuse della Trevisan hanno fatto sussultare il mondo del cinema italiano, visto il calibro del personaggio demonizzato. La replica di Tornatore è arrivata a stretto giro: ‘Non l’ho neanche sfiorata’.

Giuseppe Tornatore dice di non aver neanche sfiorato Miriana. L’ex ragazzina di ‘Non è la Rai’, invece, sostiene di essere stata molestata dal Premio Oscar e da altri personaggi famosi del mondo del cinema e dello spettacolo come il produttore Massimiliano Caroletti.

‘Mi diede (Caroletti, ndr) il tormento per giorni. Io ero sconvolta dalla sua sfacciataggine anche perché stava per arrivare sul set sua moglie, Eva Henger. Lo rifiutai in tutti i modi…’, ha dichiarato la showgirl mora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *