Modella non si depila, Adidas la sceglie per campagna #Superstar

By | 30 settembre 2017

Adidas, polemiche per campagna pubblicitaria con modella non depilataPolemiche dopo il lancio della nuova campagna pubblicitaria Adidas, denominata #Superstar. Il celebre brand di abbigliamento tedesco si è affidato alla fotografa svedese Arvida Bystrom, 25 anni, per tale campagna, che farà sicuramente parlare di sé a lungo per via della modella che indossa le scarpe. Ebbene, la ragazza non ha le gambe depilate. Adidas si è affidata, dunque, a una fotografa che, da sempre, deve contrastare i cliché e gli attacchi di genere perché è una paladina della non depilazione. Il colosso tedesco ha sposato la causa ed ha scelto Arvida. Questa dice nel filmato, diventato virale: ‘Penso che il femminismo sia un concetto culturale. Chiunque può essere femminile, fare cose da donna, e forse la società ha paura di questo’. La fotografa svedese ha poi scritto in un post pubblicato su Instagram: ‘Sui social ho ricevuto molti commenti pieni d’odio e minacce di stupro via email, non riesco nemmeno a immaginare cosa voglia dire resistere in questo mondo senza avere tutti i privilegi che ho io’.

Arvida Bystrom: chi è?

Tanti commenti al vetriolo ma anche tanto sostegno ricevuto su YouTube e sui social dalla giovane Arvida Bystrom, fotografa che recentemente ha immortalato una modella non depilata che indossa un paio di sneakers Adidas.

Arvida, svedese ma residente a Los Angeles, è una valente fotografa e modella che, negli ultimi tempi, è stata criticata aspramente per la sua concezione del corpo umano. Ogni donna, per la 25enne, deve piacersi per com’è e non deve assolutamente coprire il suo corpo. Lei ripete spesso che ‘il vero corpo femminile non esiste finché non viene mostrato’. La ragazza ha scritto anche un libro a riguardo, ‘Pics o non è accaduto’.

Era il 2012 quando la giovane Arvida aveva deciso di lasciare Stoccolma per Londra. Voleva realizzarsi, trovare un lavoro gratificante. Il suo estro era stato subito notato e, in breve tempo, si era ritrovata a curare diversi spettacoli presso note gallerie d’arte.

Addio ceretta, Arvida interprete di una nuova tendenza

La fotografa svedese scelta da Adidas per promuovere la sua nuova campagna pubblicitaria è stata raggiunta da numerose critiche solo perché ha proposto quella che è una nuova tendenza nel mondo della moda, ovvero la non depilazione. Chi ha detto che una donna non depilata è meno femminile di una che si sottopone continuamente alle cerette?

Ormai in tutto il mondo tante donne hanno invitato il ‘gentil sesso’ a non depilarsi. In Cina, ad esempio, l’attivista per i diritti delle donne Xiao Meili aveva esortato a non depilarsi le ascelle. Una ragazza di Liverpool, Yasmin Gasimova, aveva confessato invece di non depilarsi gambe, ascelle e inguine da vari anni per contestare una società che pretende donne assolutamente depilate.

Persino la blogger spagnola Paloma Goni ha voluto opporsi alla depilazione femminile non radendo per 7 mesi neanche un pelo del suo corpo. La stessa Madonna, popstar famosissima, aveva postato una foto ritraente la sua ascella pelosa. Lo scatto era stato corredato con la seguente scritta: ‘Ma chi se ne frega?’. Ovviamente si trattava di una foto provocatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *