Nintendo azienda più ricca del Giappone, merito anche della Switch

By | 1 dicembre 2017

Toyo Keizai ha stilato anche quest’anno la lista delle 500 aziende più ricche del Giappone. Il primo posto l’ha conquistato Nintendo. Tale azienda è ricchissima, con riserve di liquidità che ammontano a 946 miliardi di yen. Il successo e la ricchezza della società nipponica, ultimamente, sono dovuti anche alla Switch, ovvero la console portatile. Tale apparecchio, anche se costoso, è molto venduto in tutto il mondo. Ciò chiaramente fa bene alle casse di Nintendo. Il principale rivale di Nintendo in ambito videoludico, Sony, occupa invece il quarto posto.

Nintendo: ascesa sorprendente

L’exploit di Nintendo è sorprendente. L’azienda opera solo nel settore dei videogiochi, eppure è riuscita a piazzarsi al primo posto dell’elenco delle 500 aziende più ricche del Giappone, con buona pace di colossi come Sony.

Ci sono società, come Sony, che hanno interessi anche al di fuori del settore videoludico, come la telefonia e l’elettronica di consumo. Ciò rende ancora più sconcertante l’ascesa di Nintendo.

I ricavi di Nintendo sono aumentati notevolmente negli ultimi tempi anche, e soprattutto, alla console Switch.

Nintendo Switch: oggetto dei desideri di giovani e giovanissimi

Sebbene non sia venduta a un prezzo popolare, la Switch rappresenta l’oggetto dei desideri di giovani e giovanissimi. I dati relativi alle vendite rappresentano un chiaro esempio di quello che stiamo cercando di spiegare.

Dal momento dell’uscita ad oggi, sono state vendute oltre 8 milioni di Switch. Un risultato straordinario. Forse non se l’aspettava neanche Nintendo. Ecco, proprio tale boom di vendite ha permesso all’azienda nipponica di diventare la più ricca della sua nazione.

Prevista impennata di vendite di Switch per Natale

Nintendo dunque si sfrega le mani anche perché non è finita qui. Il Natale non è poi così lontano ed è certo che ci sarà una forte impennata della vendite di Switch. A far aumentare le vendite sarà anche l’arrivo di giochi emozionanti come Xenoblade Chronicles 2 e Super Mario Odissey.

Che dire, complimenti a Nintendo e complimenti a tutti i possessori della Nintendo Switch, che certamente non si annoieranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *