Noci aiutano a vivere meglio: alleate contro infarti e tumori

By | 10 dicembre 2016

Per vivere di più e meglio bisognerebbe consumare, ogni giorno, un po’ di noci, arachidi e nocciole. Lo ha scoperto un team di studiosi che ha monitorato molte ricerche svolte in passato sulle consuetudini alimentari di 819.000 persone. Alla fine è stato accertato che il consumo moderato di noci, nocciole e arachidi è correlato a un rischio minore di patologie.

Le noci contro la morte prematura

Se, ogni giorno, ognuno di noi mangiasse circa 20 grammi di noci ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari del 30%; il rischio di essere colpiti da un tumore, invece, si ridurrebbe del 15%. Sembra che le noci ed altra frutta secca in guscio allontanino anche il pericolo di morte prematura. Ovviamente, questo è sostenuto da un’equipe di scienziati diretta da Dagfinn Aune, operante presso l’Imperial College di Londra. Non finisce qui. Sembra che noci, nocciole e arachidi siano una panacea anche contro le malattie respiratorie (rischio ridotto del 30%) e diabete. Gli studiosi, comunque, ha precisato che in futuro dovranno essere svolti altri studi per confermare le recenti risultanze sulla correlazione tra consumo di noci e rischio minore di ammalarsi di determinate patologie.

I ricercatori ritengono che determinati alimenti, come le noci, fanno bene alla salute perché contengono molti nutrienti. Le noci, ad esempio, oltre ad essere fonti di numerose vitamine, magnesio, grassi polinsaturi e fibre contengono anche gli antiossidanti. Contenendo anche molte fibre e proteine, tali cibi sarebbero anche armi importanti contro l’obesità.

Noci osannate anche dalla Fondazione Veronesi

Non è la prima volta che un team di scienziati esalta le virtù delle noci. Già in passato molti ricercatori hanno osannato tale frutta secca. 4 anni fa venne pubblicato sul sito fondazioneveronesi.it un interessante articolo sulle proprietà nutrizionali di noci, mandorle, noccioline e pistacchi e gli effetti benefici sulla salute. I ricercatori italiani evidenziarono che 3/4 noci al giorno sono importanti per tenere alla larga le malattie cardiocircolatorie, il colesterolo, il diabete. Le noci, non dimentichiamolo, contengono anche molti acidi grassi omega 3, proprio come il pesce, quindi rappresentano alimenti necessari nella dieta di ogni persona. Da anni le noci vengono studiate attentamente perché, secondo molti esperti, sono dei veri anti-tumorali naturali.  Le noci possono essere gustate da sole o come condimento di insalate e macedonie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *