Porta Sfortuna Venerdi’ 13 o Venerdi’ 17? Tutte le origini della superstizione!

0

Schermata 2012-12-31 a 15.29.04Superstiziosi d’Italia, oggi resterete in casa, barricati dalla paura? Oppure temereste per la vostra incolumità solo se si trattasse di un venerdi’ 17?

La superstizione legata al numero 13 ha origini antichissime. Esso era considerato dai filosofi un “numero imperfetto”. I filosofi assiro-babilonesi lo temevano, poiche’ veniva dopo il 12, numero sacro e facilmente divisibile, al contrario del 13, appunto. Nella cultura induista un raduno di 13 persone portava sfortuna, ma, soprattutto, nella cultura cristiana Giuda era il tredicesimo alla mensa dell’ultima cena. Nella mitologia scandinava vi erano 12 semidei e colui che arrivò per tredicesimo, di nome Loki, fu terribile con gli uomini. Filippo II sarebbe stato ucciso da una guardia dopo aver fatto porre la sua statua vicino a quelle delle 12 divinità dell’Olimpo. Tutt’oggi il 13 e’ osteggiato dai più. Molti non vogliono sedere per tredicesimi ad un tavolo o evitano proprio il tredicesimo posto!

Ma per quanto riguarda il venerdi’? Perche’ e’ cosi’ infausto? Per i musulmani, lo e’ perche’ Adamo ed Eva mangiarono il frutto del peccato di venerdi‘. Per i cristiani perche’ Gesù venne crocefisso proprio di venerdi’.

Gli anni bisestili che iniziavano di venerdi’, in epoca romana, erano considerati nefasti ed il venerdi’ era tra i giorni in cui non amministrare la giustizia. Persino i figli concepiti di venerdi’ erano ritenuti nati sfortunati.

E chi, invece, crede che sia venerdi’ 17 a portare sfortuna? Pitagora odiava il 17 perche’ a metà tra due numeri perfetti, il 16 ed il 18. Il diluvio universale iniziò un fantomatico 17esimo giorno. La motivazione più probabile e’ però legata a ciò che i romani scrivevano sulle tombe, ossia VIXI. Coloro che non sapevano leggere vi leggevano, però, il numero XVII, diciassette, per l’appunto.

Insomma, avete paura ad uscire di casa oggi o siete del fronte 17? 

 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.