Spettacolo

Salemme marito tradito che grida vendetta in “Se mi lasci non vale”

Salemme marito tradito in "Se mi lasci non vale"Dopo il tormentone “Quo vado?” di Checco Zalone arriva Vincenzo Salemme, col suo “Se mi lasci non vale” ad ‘elettrizzare’ i cinema italiani. Nel cast, oltre allo stesso Salemme, anche attori del calibro di Serena Autieri, Carlo Buccirosso e Tosca D’Aquino

 

I protagonisti di “Se mi lasci non vale” sono Vincenzo Salemme e Paolo Calabresi, nei panni di due mariti traditi dalle rispettive mogli, Serena Autieri e Tosca D’Aquino, che cercano di vendicarsi. L’uno cercherà di adescare e lasciare la moglie dell’altro. Le cose, però, non andranno per il verso giusto.

Vincenzo e Paolo, disperati per essere stati piantati dalle mogli si incontrano in un locale e fanno amicizia. Parlano molto e, alla fine, pensano di vendicarsi: vogliono far soffrire le mogli come hanno sofferto loro.

Paolo, per conquistare la moglie di Vincenzo, dovrà fingere di essere un vegano; Vincenzo, invece, farà credere alla moglie di Paolo di essere un uomo ricchissimo. I due uomini verranno aiutati da Carlo Buccirosso, un teatrante che fa finta di essere un autista.

“Se mi lasci non vale” è una commedia in perfetto stile Salemme, quindi le risate sono assicurate. Riuscirà la nuova pellicola di Salemme a battere gli incassi di  “Quo vado?” e “Star Wars – Il risveglio della forza”?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.