Silvio Berlusconi aggredito a Saronno, Pascale: “Evitato uno spiacevole episodio”

0

Qualcuno ha cercato di aggredire Silvio Berlusconi, ieri, durante un comizio a Saronno. L’ex premier era arrivato nel Varesotto per sostenere un candidato sindaco forzista. Un uomo si è avvicinanto al Cavaliere in modo strano ed è stato subito bloccato dalle forze dell’ordine.

“Volevano aggredire uno di noi, se non addirittura il presidente Berlusconi e le forze dell’ordine sono intervenute prontamente ed è stato è stato evitato uno spiacevole episodio“, ha rivelato la giovane fidanzata di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale. La persona che voleva aggredire il Cavaliere è stata identificata; forse verrà arrestata.

Secondo le prime indiscrezioni, l’uomo ha opposto resistenza nel momento in cui gli agenti hanno cercato di bloccarlo. C’è stata molta agitazione, dunque, durante il comizio di Berlusconi a Saronno, soprattutto mentre gli agenti mettevano l’aggressore in manette. In corso indagini per scoprire la ragione per cui l’uomo voleva aggredire l’ex premier.

“Quelli di sinistra sono dei professionisti della politica ma non hanno mai lavorato e quando si tratta di fare qualcosa qui casca l’asino. Da noi la democrazia è sospesa. Siamo al terzo governo non eletto dal popolo e abbiamo un governo che si fonda su 130 parlamentari alla Camera che la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionali. Viviamo quindi una situazione che nega il primo principio della Costituzione che dice che la sovranità è del popolo e oggi questo governo è un abuso perché non è un governo eletto dal popolo”, ha asserito il leader di Forza Italia durante il comizio.

Francesca Pascale ha firmato molti autografi e si è concessa a selfie: indossava una piccola spilla della lotta all’Aids. Francesca, lo ricordiamo, è molto attenta è molto impegnata in attività sociali. La fidanzata di Berlusconi, in mattinata, aveva anche incontrato le atlete della prima squadra femminile del Milan, ricevendo una sciarpa rossonera. La Pascale è stata lieta del dono, ricordando però che il suo cuore è biancoazzurro (è tifosa del Napoli, ndr).

Differentemente dalla Pascale, Silvio Berlusconi non ha rilasciato commenti riguardo al tentativo di aggressione. L’ex premier si è detto fuori dalla politica, ribadendo di essere solamente “qualcuno con un grande senso di responsabilità nei confronti del mio Paese”.

Berlusconi si è anche soffermato sull’addio di Raffaele Fitto, affermando “Faccia quello che vuole” e ricordando che il giovane politico non è altro uno che “si è montato la testa”.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.