Sladda: bicicletta Ikea componibile costa 700 euro

By | 16 aprile 2016

Ikea presenta Sladda: bici componibileIkea vuole sorprendere ancora una volta. Tra qualche mese arriverà sul mercato Sladda, una bicicletta componibile, pratica, che farà dimenticare l’automobile

loading...

 

 

Nessuno avrebbe mai immaginato che Ikea, colosso svedese dell’arredamento per case e uffici, avrebbe creato un’originale bicicletta. La multinazionale scandinava aveva già stupito con la sua app per visionare la cucina in 3D ma ora si è superata con Sladda, bici componibile connotata da una forma semplice e inedita. Uno dei punti di forza di Sladda è la sua maneggevolezza. Come ogni cosa che viene acquistata presso gli store Ikea, anche Sladda deve essere montata dall’acquirente. Ovviamente, ci sono le istruzioni che facilitano il montaggio, in perfetto stile Ikea. Altra caratteristica di Sladda è l’assenza della catena: c’è infatti una cinghia di trasmissione, una retromarcia e un cambio. La scocca, disponibile in due diverse dimensioni, può essere corredata da numerosi accessori, come cestini e carrelli, che possono essere montati sia dietro che sul manubrio. La bici Ikea non si arrugginisce e la cinghia di trasmissione non dà problemi per almeno 15.000 km. Il coordinatore del team che ha studiato e lavorato per realizzare Sladda, Oskar Juhlin, ritiene che la bici Ikea rivoluzionerà la mobilità mondiale, incentivando l’abbandono delle auto in favore delle bici; insomma, la bicicletta Ikea rappresenta un grosso strumento per incentivare la mobilità sostenibile. Juhlin ha evidenziato:

“Sladda è come un tablet con le app, nel senso che si può customizzare con diversi accessori, pensati per semplificare le esigenze del ciclista. Sladda potrà sostituire l’automobile, e così facendo contribuirà al rispetto dell’ambiente“.

Il costo della Sladda? 500 euro, che arrivano a 700 se si aggiunge, ad esempio, il carrello rimorchio. Certo, il prezzo è decisamente elevato per una bici ma, pensando che si tratta di un prodotto che non danneggia minimamente l’ambiente, l’acquisto si può ritenere decisamente azzeccato. Ikea ha reso noto che la bici in alluminio necessita di poca manutenzione ed è stata progettata “per rendere più semplice la vita dell’utente”. Oltre ad Oskar Juhlin, i creatori di Sladda sono Jan Puranen e Kristian Eke, dello studio svedese Veryday Design. La cinghia di trasmissione della straordinaria bici Ikea è stata progettata per resistere alla ruggine e gli ingranaggi sono nascosti in un mozzo della ruota posteriore. I manubri sono ovviamente regolabili. Gli utenti possono scegliere tra le ruote da 26 o 28 pollici. Ikea ha inoltre sottolineato che la bici è adatta a tutte le persone che hanno più di 12 anni.

L’innovativa Sladda ha già ricevuto il Red Dot Design Award, un riconoscimento conferito ai prodotti che hanno un design particolare. La bici Ikea verrà commercializzata in tutto il mondo dal prossimo agosto al prezzo di 700 euro (carrello rimorchio compreso). Sladda non è la prima bici lanciata da Ikea: nel 2014, infatti, il colosso svedese presentò in determinati negozi austriaci una bici elettrica. Attualmente, però, tale modello non è più disponibile. Marcus Engam, responsabile del settore design Ikea, ha detto:

“In Ikea non stiamo solo facendo le cose, stiamo usando il design per migliorare le cose. Noi lavoriamo con quello che noi chiamiamo ‘design democratico’, assicurando che i nostri prodotti siano funzionali, ben progettati, durevoli ed accessibili mediante prezzi bassi. Sladda racchiude tutte queste qualità”.

Annique van der Valk, portavoce Ikea, pensa che Sladda piacerà molto a tutti gli appassionati dei prodotti eco-friendly. Lo riteniamo anche noi. Ikea ha proprio fiuto per gli affari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *