Curiosità

Sushi fa venire i vermi? Il caso della grossa tenia nell’intestino

Sushi e vermi: c'è un legame?Il sushi fa venire i vermi? Domanda più che lecita dopo il caso del californiano che ha scoperto di avere una tenia lunga un metro e mezzo nell’intestino. L’uomo, ghiotto di salmone, aveva iniziato ad accusare forti dolori allo stomaco e all’intestino, ma anche nausea, vomito e diarrea. A fare la sconcertante era stato il dottor Kenny Banh che, recentemente, nel corso di una trasmissione tv americana, ha raccontato che il paziente, dopo essersi recato nel suo ambulatorio, aveva preteso di essere sottoposto ‘ad un test per i vermi’.

Ghiotto di sushi

‘Ha tirato fuori un rotolo di carta igienica e attorno c’era avvolta quello che sembrava essere una gigantesca tenia’ ha affermato il medico americano, secondo cui la tenia misurava circa 1,6 metri.

Il dottor Bahn, dopo quella scoperta shock, aveva iniziato a fare molte domande al paziente, anche relative allo stile alimentare. L’esperto, dopo un po’, aveva capito che il responsabile di quella gigantesca tenia era probabilmente il sushi, di cui il paziente era molto ghiotto.

Dare importanza ai dolori addominali

La crescente passione per il sushi ha favorito l’aumento di casi di vermi nell’intestino. E’ indubbio. Lo hanno affermato, nei mesi scorsi, anche alcuni medici portoghesi, che avevano scoperto parassiti filiformi nell’intestino di un 32enne. Anche questo era un grande appassionato di sushi.

Gli esperti ricordano che non bisogna trascurare i forti dolori addominali perché possono celare zoonosi dovute ai vermi: ‘Se la maggior parte dei casi sono stati descritti in Giappone proprio in virtù delle abitudini alimentari, tuttavia la patologia viene sempre più riconosciuta nei Paesi occidentali’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.