Arte e cultura

‘The Young Pope’ di Sorrentino divide a Venezia: Jude Law è un Papa enigmatico

Tanti applausi, a Venezia, durante la conferenza stampa successiva alla proiezione dei primi 2 episodi di ‘The Young Pope’, un progetto televisivo molto interessante realizzato da Paolo Sorrentino. Eppure il pubblico era sembrato indifferente al termine degli episodi.

Silvio Orlando è un segretario di Stato tifoso del Napoli

Una cosa è certa: ‘The Young Pope’ ha suscitato reazioni diverse. Alcuni giornalisti hanno parlato di una pellicola ‘provocatoria’ ed ‘originale’, altri l’hanno bollata come ‘spiazzante’. Fatto sta che la sala dove si è svolta la conferenza stampa era gremita. La produzione Sky, Hbo, Canal verrà trasmessa il prossimo 21 ottobre 2016, in Italia, su Sky Atlantic. Il protagonista della nuova fatica di Sorrentino è un Papa enigmatico (interpretato da Jude Law) che, nonostante l’ironia e la schiettezza, si rivelerà molto tradizionalista. Da sottolineare la presenza di Silvio Orlando, nei panni di un segretario di Stato mefistofelico, grande tifoso del Napoli.

La nuova serie tv creata dal premio Oscar Paolo Sorrentino vanta un cast eccezionale. Oltre a Jude Law e Silvio Orlando, infatti, ci sono attori del calibro di Diane Keaton, Cecile de France e Scott Shepherd.

Alberto Barbera onorato di presentare ‘The Young Pope’ in anteprima

Alberto Barbera, direttore della 73esima Mostra del Cinema di Venezia, si è detto felice ed orgoglioso di presentare in anteprima mondiale ‘The Young Pope’, la prima serie tv di Sorrentino, un cineasta che si conferma genio e innovatore, ma anche un artista a cui piace osare e scuotere le coscienze. Anche Paolo Sorrentino è gioioso, visto che è tornato ancora una volta a Venezia, dove presentò il suo primo film. Ora presenta la sua prima serie tv.

In Italia e in altre nazioni c’è molta attesa per ‘The Young Pope’, un originale lavoro del premio Oscar napoletano che narra la storia di Pio XIII, il primo Papa statunitense. Il nuovo Pontefice è sardonico, giovane e spigliato ma, come sempre, non bisogna fidarsi delle apparenze. ‘The Young Pope’ verrà trasmesso, oltre all’Italia, anche in Francia, Germania,  Regno Unito, Austria e Irlanda.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.