Trattamenti estetici: gli interventi più richiesti

By | 7 febbraio 2018

Italia-trattamenti-estetici-più-richiestiQuali sono i trattamenti estetici più richiesi nel nostro Paese? Quello di apparire con un aspetto più giovane è un desiderio di molte persone in tutto il mondo. Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più la volontà, da parte delle donne ma non solo, di modificare il proprio corpo, per raggiungere un concetto di bellezza che più si avvicina alle idee personali. L’obiettivo è quello di apparire più giovani e belli e molte volte si cerca di raggiungerlo attraverso degli interventi di medicina estetica, come il lipofilling o la mesoterapia. Vediamo quali sono i trattamenti più richiesti in Italia.

I trattamenti estetici più richiesti

Gli interventi sui quali le donne italiane pongono maggiore attenzione sono quelli che hanno l’obiettivo di effettuare dei ritocchi al seno e di ridurre la cellulite. Da qualche tempo aumentano anche nel nostro Paese le richieste di interventi non invasivi, che aumentano sempre di più a discapito dei trattamenti di chirurgia plastica.

L’Italia infatti si colloca alla nona posizione tra i Paesi del mondo in cui si richiedono molti interventi estetici non invasivi, con circa 190.000 trattamenti di questo tipo effettuati nel corso dell’anno, un numero che comunque sta per aumentare nel tempo. Sono in particolare quattro gli interventi estetici di questo tipo più richiesti e riguardano in particolare dei piccoli cambiamenti al viso, una parte del corpo molto esposta all’attenzione delle altre persone e che quindi riceve un particolare interesse:

• acido ialuronico – è un trattamento che viene utilizzato per ridurre le rughe nel volto e risulta biocompatibile, perché si tratta di una sostanza presente nella pelle;
• tossina botulinica – anche questo trattamento viene impiegato per la correzione delle rughe. L’obiettivo consiste nel rilassamento dei muscoli, per creare un effetto lifting. In questo modo si agisce in particolare sulle labbra e sul contorno occhi;
• blefaroplastica – nella sua modalità non chirurgica, questo intervento permette di agire sulle palpebre senza l’utilizzo del bisturi, ma attraverso la tecnologia del laser. Anche in questo caso l’obiettivo consiste nel rendere un viso più giovane, migliorandone l’aspetto;
• lipofilling – questa tecnica consiste nella rimozione di grasso in alcune parti del corpo dove viene considerato in eccesso, per poi trasferirlo in alcune zone del viso, come gli zigomi e le guance.

Un grande interesse in Italia

loading...

È indicativo il fatto che il nostro Paese stia diventando sempre di più una meta di persone che vogliono effettuare, anche da altri Paesi, dei trattamenti estetici. Questo dimostra la grande attenzione, da parte degli Italiani, nei confronti della bellezza estetica e degli interventi anche non invasivi per la modifica di alcune parti del corpo e per il ringiovanimento. Non stupisce, come riporta il sito Saluteparliamone.it, il grande interesse in Italia anche tra gli uomini per alcuni trattamenti molto particolari, come quello della nuova cura laser con cellule staminali contro la calvizie.

Nello specifico la situazione attuale italiana mostra che il 37% delle donne decide di sottoporsi a degli interventi per la cellulite, uno degli inestetismi maggiormente diffusi, il 20% delle nostre connazionali chiede un trattamento con filler e il 43% si dedica all’attività fisica, utilizza delle creme per la pelle e fa ricorso ad alcuni trattamenti come il peeling.

Ma i trattamenti estetici interessano sempre di più anche gli uomini, in particolare quelli tra i 35 e i 50-60 anni. Spesso si cerca un intervento di questo genere per vivere una nuova vita, per aumentare l’interesse da parte di una nuova compagna o per sfruttare nuove opportunità di lavoro o di trasferimento in altri luoghi. Sono tanti gli uomini che si rivolgono sempre di più ai filtri solari, un trattamento di prevenzione dei danni causati dal Sole. Dagli uomini vengono richiesti sempre di più trattamenti come il filler, il peeling e gli interventi agli angoli della bocca e alle palpebre.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *