Umberto Eco: “Web è calderone di bufale”, polemiche

0

Il grande scrittore Umberto Eco ha lasciato perplesse molte persone con le parole proferite a Torino, dove gli è stata conferita la laurea ad honorem in Comunicazione e cultura dei media.

“I social network danno diritto di parola a legioni di imbecilli“, ha dichiarato Eco, suscitando non poca perplessità tra il pubblico. “Di solito al bar l’imbecille veniva subito messo a tacere, ora hanno lo stesso diritto di parola di un premio Nobel“, ha continuato Eco.

Cos’è il web per Umberto Eco? Un “calderone di bufale”. Lo scrittore invita i giovani a maturare una grande capacità di critica e ‘filtraggio’.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.