Salute

Aifa ordina lo stop di alcuni medicinali. Ecco l’elenco completo

L’Aifa ha ordinato lo stop immediato di alcuni farmaci plasmaderivati su tutto il territorio nazionale. I farmaci in questione sono della ditta Kedrion Spa.

L’Aifa blocca ben 26 lotti di farmaci

L’Aifa ha bloccato precauzionalmente ben 26 lotti di farmaci della casa farmaceutica Kedrion Spa. Lo stop dei farmaci da parte dell’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco, è avvenuto dopo la segnalazione da parte di un donatore, il quale potrebbe essere affetto dalla malattia di Creutzfeldt-Jakob.

L’Aifa ha comunicato lo stop dei farmaci attraverso la pagina del suo sito ufficiale e ha lanciato il blocco di questi specifici farmaci su tutto il territorio nazionale. Il blocco dei lotti è avvenuto, come detto, a seguito di una segnalazione effettuata dal Servizio Trasfusionale CLV di Cremona, che ha subito dato allertato l’Aifa.

I farmaci bloccati saranno sottoposti ad analisi cliniche per verificare che la loro composizione non sia danneggiata e compromessa. La ditta titolare dei farmaci stoppati, la Kedrion Spa, che ha sede a Castelvecchio Pascoli in provincia di Lucca, dovrà allertare e avvisare i suo acquirenti e i consumatori entro le 48 ore l’aver ricevuto la direttiva del ministero.

L’Aifa tranquillizza i pazienti

L’Aifa sottolinea che lo stop dei farmaci non deve generare e accrescere timore e paura nei pazienti, poiché il fermo è in modo precauzionale. E’ importante aver dato lo stop dei farmaci ed è un chiaro segnale che vengono adottate tutte le misure di sicurezza necessarie in modo meticoloso e tempestivo. I pazienti avranno a disposizione altre confezioni di farmaci, che andranno a sostituire quelle per il quale è scattato il blocco. I farmaci bloccati sono leggibili nell’immagine allegata:

Che cos’è la malattia di Cruetzfeldt-Jakob?

La malattia di Cruetzfeldt-Jakob è una rara malattia degenerativa scoperta nei primi anni del ‘900 da Hans Gerhard Cruetzfeldt e Alfons Maria Jakob. La malattia porta progressivamente a una demenza fatale, che dà cambiamenti di personalità, rigidità posturale, perdita di memoria e convulsioni. Per gli umani la più comune forma di una encefalopatia spongiforme mentre nel mondo animale è quella bovina, che chiamiamo comunemente ‘malattia della mucca pazza‘.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.