Bruciare i grassi con un cerotto: stop alle maniglie dell’amore

By | 17 settembre 2017

Maniglie dell'amore 'bruciate' da un cerotto miracolosoUna bella notizia per chi ha le maniglie dell’amore e chi cerca di dimagrire. In futuro per sciogliere il grasso in eccesso sul corpo potrebbe bastare un semplice cerotto. Niente più diete, dunque, farmaci o pericolosi interventi chirurgici. Basterà un medicamento esterno, simile a quelli che oggi vengono usati per le ferite, per contrastare l’obesità. Un team di studiosi della Columbia University (New York) e dell’Università della Carolina del Sud hanno portato avanti un interessante studio sui topi e il risultato è stato ottimo. I roditori a cui era stato applicato il cerotto avevano bruciato più grassi rispetto agli altri. Il test, in futuro, dovrà essere replicato sull’uomo. Il cerotto ‘brucia grassi’, in soldoni, converte il tessuto adiposo bianco, che generalmente si ammassa sul ventre, in tessuto adiposo bruno, quello cioè che brucia le calorie. E’ da un bel po’ di tempo che tanti studiosi cercano di scoprire il metodo per trasformare il tessuto adiposo bianco in bruno. ‘Ci sono diversi farmaci disponibili che promuovono questo processo, ma tutti devono essere somministrati con pillole o iniezioni. Questo espone tutto l’organismo al farmaco, con possibili effetti indesiderati. Il nostro cerotto evita queste complicazioni, perché consegna il farmaco direttamente al tessuto adiposo’, ha spiegato uno dei coordinatori della ricerca, Li Qiang, della Columbia University.

Cerotto brucia grassi: come funziona?

Un cerotto potrebbe far gioire tutti quelli che cercano di perdere peso ma non ci riescono. Vediamo adesso come sono fatti i cerotti che bruciano i grassi e come funzionano. Gli esperti hanno affermato che ogni cerotto contiene aghi minuscoli dotati di particelle cariche di molecole ‘brucia grassi’. Quando il cerotto viene appoggiato sulla pelle, le piccole particelle rilasciano il medicinale. Tutto ciò sui topi ha funzionato. I ricercatori avevano messo un cerotto sull’addome di diversi roditori. Dopo 4 settimane, il grasso, nel punto in cui era stato posizionato il cerotto ‘miracoloso’, era diminuito del 20% rispetto alle altre zone del corpo, quelle insomma dove il cerotto non era stato messo.

Lo studioso Qiang è lieto del risultato ottenuto e dice: ‘Le persone saranno contente di sapere che potremmo offrire un’alternativa alla chirurgia estetica per eliminare le maniglie dell’amore’.

Grasso addominale favorisce patologie gravi

Il grasso addominale e le maniglie dell’amore, oltre ad essere inestetismi che crucciano molti uomini e donne, nel mondo, aumentano anche il rischio di patologie più o meno gravi, come diabete, ipertensione, diversi tipi di neoplasie e dislipidemia. Un cerotto potrà, velocemente, contribuire a ridurre il grasso in eccesso sulla pancia e sui fianchi. Un futuro senza ‘maniglie dell’amore’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *