Spettacolo

Negramaro, il chitarrista Lele Spedicato è cosciente

Il chitarrista dei Negramaro, Lele Spedicato è cosciente. Questo è quello che è emerso dall’ultimo incoraggiante bollettino medico. Giuliano Sangiorgi dedica un dolce messaggio all’amico di sempre.

Buone notizie per Lele Spedicato

I Negramaro annunciano una buona notizia ai fan, che in queste due settimane sono stati molto vicini alla band. Lele Spedicato si trova ancora in prognosi riservata, ma i medici fanno sapere che è cosciente e che le sue condizioni di salute migliorano seppur in modo lieve. Il chitarrista dei Negramaro fu colpito lo scorso 17 settembre da una emorragia cerebrale e ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, nel reparto di rianimazione.

Lele Spedicato continua a migliorare a piccoli passi evidenziando uno stato di coscienza e rispondendo poco a poco agli stimoli ai quali è stato sottoposto da parte dei medici. I parametri vitali di Lele Spedicato sono considerati buoni e stando all’ultimo bollettino medico rilasciato dai medici la sua evoluzione del quadro clinico neurologico sta migliorando.

La dolce dedica di Giuliano Sangiorgi

Giuliano Sangiorgi, insieme agli altri componenti del gruppo, in quel famoso 17 settembre raggiunse subito l’ospedale dove fu ricoverato Lele Spedicato, per star vicino al suo amico di sempre e alla giovane moglie del chitarrista, incinta del primogenito.

Da quel giorno, Giuliano Sangiorgi ha sempre inviato dediche, messaggi e preghiere per il suo amico chitarrista. Dopo la notizia del miglioramento di Lele, Giuliano Sangiorgi ha scritto sulla sua pagina Twitter: “Fratello, queste due settimane sono state le più difficili della nostra storia. Ci stai insegnando ad essere sempre pronti per l’amore che ci circonda”.

Il frontman dei Negramaro continua: “La grande forza di volontà che hai dimostrato finora ci rasserena. Non smetteremo mai di incoraggiarti e a starti accanto, finché non ti sarai ripreso la tua meravigliosa vita. Ci saremo sempre!”.

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.