Sport

Piatek: il Napoli sul bomber polacco, ma per il Genoa vale 60 milioni

Krzysztof Piatek potrebbe diventare un concreto obiettivo del Napoli. Il centravanti polacco che ha stupito tutti in questa prima parte di stagione è già ipervalutato dal Genoa, che valuta il supo cartellino 60 milioni di euro. Nonostante ciò, il Napoli è disposto a trattare per avvicinarsi al 23enne capocannoniere della Serie A: molto conterà anche dall’opera di convincimento di Zielinski e Milik, connazionali di Piatek. Il centravanti polacco diventerà un nuovo attaccante della società partenopea?

Lo strepitoso inizio di stagione di Piatek

Quello di Krzysztof Piatek è stato, senza dubbio, un inizio di stagione strepitoso. 13 gol totali in 9 partite ufficiali: la stagione del bomber polacco è iniziata con il poker rifilato al Lecce in Coppa Italia. Per chi, però, pensava che la situazione fosse solo momentanea, il polacco ha stupito tutti. Nelle 7 gare di campionato giocate, Piatek ha sempre segnato.

Al momento il polacco è capocannoniere della Serie A con 8 gol in 7 giornate. In Polonia non è andata certamente peggio: nella sua prima gara ufficiale con la casacca polacca ha fatto gol anche al Portogallo, confermando lo strepitoso stato di grazia.

Il Napoli può contare sullo “sponsor polacco”

L’avvio di stagione ha certamente impressionato le società di Serie A, in primis il Napoli che ha deciso di muoversi verso l’attaccante polacco. Il Napoli può contare sullo “sponsor polacco”, costituito da Zielinski e Milik. Centrocampista e attaccante conoscono l’ambiente napoletano, e da giorni sono in ritiro con il connazionale. E’ probabile che si sia parlato anche di questa possibilità.

Si prova a trattare con il Genoa

Al di là del giocatore, trattare sarà difficile per la società partenopea. Il Genoa ha già alzato un muro, dichiarando cedibile il giocatore soltanto con offerte di almeno 60 milioni di euro. Per De Laurentiis, interessato all’attaccante, si tratta di una cifra troppo elevata: per ora il Napoli lo valuta 25 milioni.

E’ ovvio che questa sia la base di una trattativa che potrebbe avare avanti per mesi, anche alla base del rendimento dell’attaccante polacco: se Piatek dovesse continuare a segnare con assiduità, sarà difficile far scendere il prezzo del cartellino. 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.