Silvio Berlusconi super carico: “Quando tornerò in campo i nostri elettori torneranno tutti”

By | 18 dicembre 2014

Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano ha dichiarato, nelle ultime ore, che il suo mandato è agli sgoccioli. Dalle parole del Presidente della Repubblica si desume che a breve si dovrà eleggere un nuovo presidente della Repubblica. Ma chi eleggere? I pronostici sono già iniziati. Molti ritengono che il nuovo inquilino del Quirinale sia Romano Prodi.

loading...

“Il futuro Capo dello Stato deve essere di ‘gradimento’ anche di Forza Italia e sul nome c’è bisogno di una convergenza”. Lo ha detto Silvio Berlusconi in occasione di una cena con diversi deputati forzisti, sottolineando che il nuovo Capo dello Stato dovrà essere espressione del Patto del Nazareno, accordo raggiunto tra il Cavaliere e il premier Matteo Renzi.

“Forza Italia è l’unica forza credibile oltre al Pd e dunque bisogna continuare il lavoro”, ha aggiunto Berlusconi, rammentando le cose positive fatte dal suo Governo.

Il Cavaliere ha anche chiesto ai deputati forzisti di “combattere la rassegnazione perché quando tornerò in campo i nostri elettori torneranno tutti… a sinistra non se la passano bene. È immaginabile che il Pd si divida: molti di loro si sentono derubati del loro partito. Per questo uniti e forti ci potremmo opporre a provvedimenti ostili“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *